animatore-sociale
  • Dott. Antonio Silvestrini
  • Dott. Nicola Napolitano
  • Modalità: Online/In Aula
  • Durata del corso: 14 Mesi

Valutazione

Ecellente /
5/5

INFORMAZIONI SUL CORSO

Il corso di animatore sociale si rivolge a tutti i diplomati che hanno ottenuto la licenza di scuola media superiore.

Lo studente durante questo percorso formativo imparerà a gestire e progettare attività educative e culturali indirizzate ai bambini, agli anziani e a soggetti con disturbi psichiatrici o handicap.

L’allievo sarà in grado di operare in tutti gli ambiti socio – educativo -culturali di istituzioni tanto pubbliche quanto private, con l’obiettivo di riuscire a potenziare e promuovere l’inserimento sociale e l’integrazione, di persone disagiate e che vivono ai margini della società.

L’animatore sociale lavorerà nei seguenti ambiti: socio – culturale, all’interno di progetti e servizi di carattere culturale, espressivo, comunicativo, socio – educativa, al”interno di progetti e servizi di carattere educativo, espressivo, ludico; e assistenziale e sanitaria, all’interno di servizi residenziali nell’ambito di progetti di prevenzione, cura, riabilitazione ed assistenza.

Il corso prevede una durata di 11 mesi, suddivisi in 1000 ore di lezione, di cui 500 di lezione e 500 destinate a stage presso enti convenzionati con l’Istituto Work nella provincia di Napoli.

Inoltre, con le credenziali del nostro Istituto è possibile iscriversi presso l’Albo Nazionale Professionisti

Domande e Risposte

Preparare in modo adeguato un professionista che trova collocazione in istituzioni pubbliche e private, nelle quali si svolgono attività atte a promuovere le potenzialità del singolo e dei gruppi.

Promuovere le potenzialità del singolo e dei gruppi. Promuovere l’integrazione e la partecipazione sociale nei servizi semiresidenziali e residenziali per l’infanzia, gli adolescenti e le persone anziane (ludoteche, case vacanze, case per gli anziani).

Organizzare servizi di animazione in strada, tossicodipendenze e servizi per la disabilità psico-fisico-relazionale.

 

È rivolto a quei soggetti diplomati o laureati che, avendo le attitudini al rapporto interpersonale, desiderano lavorare nell’ambito sia privato che pubblico.

I candidati stranieri devono essere in possesso del permesso di soggiorno, conoscere la lingua italiana e il titolo di studio della propria nazione giurato e tradotto.

 

Minimo titolo di studio per candidarsi al corso è il diploma

Animatore sociale

Perché l’Ente che propone il percorso formativo è passato al vaglio dell’amministrazione pubblica che controlla gli enti di formazione e rilascia titoli di qualifica.

L’Ente erogante ha tutte le certificazioni e le competenze richieste dalla L.R. 28 marzo 1987 n.19 e la L. 485 del 21 dicembre 1978. Perché l’iscritto allo specifico corso ottiene un titolo pubblico rilasciato dalla Regione dove è ubicato l’Ente erogante è non è concesso da una libera associazione.

Perché i docenti sono selezionati in funzione dei titoli professionali relativi alle classi di concorso così come richiesti per le scuole accreditate da Ente Pubblico.

Perché il titolo (DIPLOMA DI QUALIFICA) è rilasciato in virtù della legge 485 ed è spendibile in Italia e nell’Europa Unita.

Perché l’Ente è Centro di Esami – BP (BUSINESS PARTNER) del KIWA CERMET ITALIA S.p.A. Ente Certificatore Primario al in Italia e nel Mondo; Al BP (BUSINESS PARTNER) in virtù della legge 4/2013 si può chiedere di sostenere l’esame di PROFESSIONISTA CERTIFICATO per relativo titolo di studio posseduto; Perché l’Istituto erogante della formazione è situato in una location raggiungibile facilmente con auto – treno – aereo e nave;

Perché l’Ente da la possibilità, su richiesta specifica del cliente, di affrontare gli studi con diverse modalità di apprendimento: frontale in aula, on line a distanza con una piattaforma per comunicare con i docenti e la segreteria a mezzo telefono, on line e in video conferenza.

L’Ente da la possibilità di rateizzare i costi dei corsi su misura del richiedente con varie modalità: bollettini postali, bonifici, assegni, carta di credito e contanti Perché l’Ente è Certificato ISO 9001-2008 per rilascio delle certificazioni di competenze

Subito dopo che il sistema ci rende edotti della tua richiesta lo staff amministrativo dell’Ente ti contatterà subito telefonicamente e ti invierà via email informazioni sul percorso formativo, validità del titolo, tempi e costi.

L’Istituto è nato nel 1988 e statisticamente abbiamo un riscontro di coloro che hanno superato la prova di esame è pari al 99,6% in quanto i discenti, attraverso una pedagogia e mezzi tecnici e telematici di avanguardia, di avanguardia riescono ad affrontare positivamente gli esami.

Il corso è autofinanziato, e a scelta, lo si può pagare sia in un’unica soluzione che ratealmente e con ogni mezzo di pagamento (bonifico bancario, bollettino postale, assegno di c/c, pos). A richiesta si offre anche la possibilità di personalizzare altre forme di rateizzazione.

L’Istituto gradisce un rapporto diretto, in aula con il discente al fine di creare anche un clima di amicizia collettiva, non solo con il personale docente ma anche con i pari discenti e con il personale non docente per rimanere un clima positivo per un rapporto duraturo ed amichevole nel tempo.

Per coloro che, per varie ragioni non possono frequentare in aula, possono optare per le lezioni on-line e video-conferenza come se si trovasse in aula.

I tempi per l’acquisizione del titolo sono in funzione di quando il discente si iscrive presso l’Istituto. L’Iscrizione è aperta tutto l’anno eccetto il mese di agosto. I tempi per l’acquisizione del titolo sono in funzione di quando il discente si iscrive presso l’Istituto. L’Iscrizione è aperta tutto l’anno eccetto il mese di agosto. La durata è di circa tre mesi e subito dopo viene indetto dall’AFIW Alta Formazione Istituto Work l’esame presso la sede dell’ AFIW. In alternativa, se il corso è richiesto online, l’esame avviene subito dopo completate le lezioni, in modalità a distanza.